PROGETTO "FAST EXPORT" - OTTENERE LA CERTIFICAZIONE AEO/AE

COSA SIGNIFICA DIVENTARE AEO (OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO) OPPURE AE (ESPORTATORE AUTORIZZATO)?  QUALI VANTAGGI PUO' PORTARE ALLA TUA AZIENDA?
La complessità delle norme che regolano il commercio internazionale può frenare le imprese e rallentare il loro business. La semplificazione doganale è un aspetto centrale per il successo di ogni impresa sui mercati internazionali. Tutte le aziende possono oggi velocizzare e semplificare le procedure doganali, abbattendo controlli fino al 90% e costi attraverso il conseguimento delle qualifiche di Esportatore Autorizzato all’autocertificazione dell’origine delle merci (EA) e di Operatore Economico Autorizzato (AEO). A tal fine, su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, ICE Agenzia, in collaborazione con Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, realizza un ciclo di 40 incontri formativi in tutta Italia per fornire alle aziende produttive e commerciali una guida pratica fondamentale per il conseguimento delle autorizzazioni EA ed AEO.
Ogni intervento formativo è destinato ad una platea di 20 aziende, è condotto da specialisti ed esperti della materia ed è a partecipazione gratuita. 

QUALE E' IL PROGRAMMA DIDATTICO?

Ciascuna delle giornate di formazione proposte avrà la seguente struttura didattica:
  • 09:00 – 09:30: finalità del progetto e strategie di espansione dell’export italiano (Associazione ospitante, ICE) 
  • 09:30 – 13:30: L’Operatore Economico Autorizzato (AEO). Nuove forme di semplificazione nelle procedure di sdoganamento. Lo status di Esportatore Autorizzato all’autocertificazione dell’origine delle merci (EA). Implementazione delle semplificazioni nell’organizzazione aziendale e risvolti operativi. Utilizzo strategico della funzione doganale in azienda
  • Light lunch
  • 14:30 – 17.30: Simulazione del percorso di certificazione AEO ed EA: compilazione del questionario di autovalutazione per la certificazione AEO. Procedura di audit in azienda. Illustrazione casi pratici.
COME PARTECIPARE?
Il corso di formazione è rivolto ad aziende produttive e commerciali. E’ altresì richiesta una loro presenza ufficiale sul web.  In sede di valutazione delle domande, a suo insindacabile giudizio, la Commissione valutatrice (formata da ICE/Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) si riserva di attribuire priorità alle domande pervenute da aziende aventi forte propensione all’export ed una struttura aziendale che includa un referente, avente esperienza specifica di pratiche connesse all’esportazione. 

Per partecipare, gli interessati sono invitati a compilare la scheda di adesione.

Alle aziende che avranno preso parte all'incontro sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per l'appuntamento di Bergamo (28 giugno 2016) le iscrizioni sono aperte fino al 23 giugno.